Your home, your life

C’è il mondo, là fuori: infinito, stimolante, frastornante.
E c’è il tuo mondo, qui, a casa: intimo, privato. Tuo.
È la porta a disegnare il carattere, a segnare il confine.